tatuaggimilano.net - Cerca i migliori Studi e Shop di Tatuaggi a Milano e provincia

in News

Anche quest’anno abbiamo potuto assistere al Lucca Tattoo Expo, uno dei maggiori punti di riferimento sia a livello italiano che internazionale nell’ambito dei tatuaggi. Tre giorni dedicati all’arte dei tattoo con i maggiori professioni, nazionali e non, del settore, pronti a stupire i partecipanti con i loro disegni permanenti.

L’evento ha avuto sede al Polo Fiere nel week-end tra il 22 e il 24 aprile, a due passi dal bellissimo centro storico di Lucca, con molte novità ed esposizioni che poco hanno a che vedere con i tatuaggi.

 

Varie anche le strutture convenzionate presso cui i vari partecipanti hanno potuto alloggiare, a conferma dell’organizzazione praticamente perfetta che questa tipologia di evento solitamente ha.

 

Il Lucca Tattoo Expo ha avuto luogo il 22, il 23 e il 24 aprile anche quest’anno, presso il Polo Fiere (Lucca Fiere e Congressi), e, all’interno della struttura, hanno potuto esibirsi tra i più noti artisti del tatuaggio.

 

Tra questi a presenziare anche il maestro Gippi Rondinella, uno dei più famosi professionisti del tattoo italiano a livello internazionale: è sua la frase “Tatuarsi è un modo di raccontare se stessi”. In totale ci sono stati 220 tatuatori, tra italiani ed esperti provenienti da tutto il mondo.

 

Ma l’evento non si è basato esclusivamente sul settore dei tatuaggi. Sono stati presenti, infatti, anche diversi stand tra accessori e abbigliamento, come bigiotteria, gioielleria, cosmetica, ma anche accessori per tattoo, per rimanere in tema.

 

In più, ci sono state varie esibizioni, come quella di Braccio di Ferro, di Pole Dance o, ancora, l’elezione di Miss Fashion Lucca 2016. Novità di quest’anno sono state le performance di arti marziali di domenica 24, giorno in cui sono stati premiati anche i migliori tatuaggi, eseguiti durante l’evento dai più di 200 artisti, da una giuria preparata sull’argomento.

 

Una manifestazione che abbraccia il tatuaggio a tutto tondo.

publisher
back to top